Personale ata precario resta in servizio sino a 70 anni

di redazione
ipsef

Su ricorso dell’avv. Emiliano Caliolo per la Uil scuola di Brindisi il Giudice del Lavoro del Tribunale di Brindisi, con ordinanza del 29/06/2016, ha ingiunto all’amministrazione scolastica di reintegrare le ricorrenti ultra 66enni nella graduatoria provinciale permanente per il profilo professionale di collaboratore scolastico.

Su ricorso dell’avv. Emiliano Caliolo per la Uil scuola di Brindisi il Giudice del Lavoro del Tribunale di Brindisi, con ordinanza del 29/06/2016, ha ingiunto all’amministrazione scolastica di reintegrare le ricorrenti ultra 66enni nella graduatoria provinciale permanente per il profilo professionale di collaboratore scolastico.

Il ricorso alla magistratura del lavoro prende le mosse dal decreto di esclusione con cui l’Ufficio scolastico Provinciale aveva impedito l’aggiornamento alle ricorrenti perché collocabili in pensione d’ufficio.

Il Giudice del lavoro ha sancito invece il pieno diritto delle ricorrenti di poter rinnovare domanda di inserimento nelle graduatorie c.d “24 mesi” sino al 70 esimo anno di età.

Versione stampabile
Argomenti:
anief anief
soloformazione