Personale Ata, ogni scuola deve avere il coordinatore tecnico e amministrativo delle segreterie e dei collaboratori scolastici: lo chiede Anief con un emendamento

WhatsApp
Telegram

Anief – Introdurre in ogni istituto scolastico, tra il personale Ata, “i profili di coordinatore tecnico e amministrativo delle segreterie e di coordinatore dei collaboratori scolastici”: a chiederlo è il sindacato Anief, attraverso un emendamento al DL 2505 Sostegni ter, presentato in questi giorni ai senatori della VI Commissione. Il sindacato ricorda, nelle motivazione della proposta, consegnata in audizione, che la modifica non prevede oneri per le casse pubblche e sarebbe in linea con quanto stabilito dalla Legge di Bilancio, che “finanzia gli ordinamenti professionali alla luce di quanto disposto dalla contrattazione collettiva dal 1994”.

L’EMENDAMENTO PRESENTATO

ORGANICO ATA, PROFILI PROFESSIONALI

All’articolo 19, al comma 3, inserire il seguente comma:

“Ai fini dell’attribuzione delle risorse per gli ordinamenti professionali di cui al comma 612 dell’articolo 1 della legge 30 dicembre 2021, n. 234, sono attivati, a partire dall’a. s. 2022/2023, in organico di diritto i posti relativi al profilo C professionale dei coordinatori amministrativi e tecnici e al profilo AS dei coordinatori dei collaboratori scolastici.”

Motivazione: la legge di bilancio finanzia gli ordinamenti professionali alla luce di quanto disposto dalla contrattazione collettiva che già, dal 1994, ha individuato per il personale ata scolastico i profili di coordinatore tecnico e amministrativo delle segreterie e di coordinatore dei collaboratori scolastici. NESSUN IMPATTO FINANZIARIO.

WhatsApp
Telegram

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono un’opportunità professionale anche per gli insegnanti. Tutte le informazioni qui e su TuttoITS.it