Personale ATA, dove svolge servizio quando non c’è attività didattica

Stampa

Durante la sospensione delle attività didattiche, il personale ATA in servizio sui vari plessi come si comporta? Rimane in succursale o deve essere mandato alla sede centrale?

Stefano – Buongiorno sono assistente tecnico in un liceo artistico, laboratorio architettura e ambiente . Il plesso in cui lavoro è la succursale, quando non c’è attività didattica mi mandano alla centrale che è priva del mio laboratorio è ammissibile questa procedura?

risposta di Giovanni Calandrino – Gentile Stefano, la risposta alla sua domanda è oggetto di contrattazione di istituto. Pertanto deve controllare cosa prevede il contratto integrativo della sua scuola.

Di solito durante la sospensione delle attività didattiche (festività di natale e pasqua) il personale tecnico e ausiliario ne approfitta per “ordinare” al meglio il proprio reparto garantendone l’efficienza e la funzionalità.

Inoltre considerato che la sede centrale del suo istituto è sprovvisto del laboratorio inerente la sua AREA, a maggior ragione un bravo RSU potrebbe contrattare il suo mantenimento in servizio nella succursale.

In ogni caso la risposta al suo quesito la trova nella contrattazione del suo istituto.

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur