Permesso vaccino, quarantena, congedi parentali, gestione contatti Covid a scuola [SCHEDA AGGIORNATA UIL]

WhatsApp
Telegram

Il sindacato UIL Scuola ha predisposto una scheda aggiornata su tutte le misure riguardanti: Assenza per somministrazione del vaccino, Periodi di assenza per quarantena, Lavoratori fragili, Congedi parentali straordinari per figli, Individuazione e gestione dei contatti a scuola.

Assenza per somministrazione del vaccino

In caso di somministrazione del vaccino contro il COVID-19, l’assenza dal lavoro del personale docente, educativo e ATA di ruolo e supplente (anche breve) è giustificata e non determina alcuna decurtazione del trattamento economico (comma 5, dell’art. 31, del decreto-legge n.
41/2021, convertito, con modificazioni, dalla legge n. 69/2021). Le assenze dovute ai postumi del vaccino si considerano giornate di malattia ordinaria e, quindi, soggette alle relative decurtazioni.

Periodi di assenza per quarantena

Fino alla fine dello stato di emergenza il periodo trascorso in malattia o in quarantena con sorveglianza attiva, o in permanenza domiciliare fiduciaria con sorveglianza attiva, è equiparato al periodo di ricovero ospedaliero e non si computa ai fini del calcolo del periodo massimo del
mantenimento del posto in caso di malattia e di conseguenza l’assenza non è computabile ai fini del periodo di comporto (art. 87 comma 1 del decreto-Legge n. 18/2020 modificato dall’art. 26 comma 1-quinquies, lettera a del decreto-Legge n. 104/20)

Lavoratori fragili

Fino alla data del 31 dicembre 2021 le tutele per i lavoratori fragili in possesso di riconoscimento di disabilità con connotazione di gravità (articolo 3, comma 3, della L. 5 febbraio 1992, n. 104) o certificazione attestante una condizione di rischio derivante da immunodepressione o da esiti da patologie oncologiche o dallo svolgimento di relative terapie salvavita, che possono svolgere l’attività lavorativa in modalità agile e la cui assenza dal servizio è equiparata al ricovero ospedaliero e i relativi periodi non saranno conteggiati nelle assenze per malattia (Legge n. 133/2021, di conversione del decreto-legge n. 111/2021).

Congedi parentali straordinari per figli

Fino alla data del 31 dicembre 2021 è possibile fruire dei congedi parentali straordinari per i figli
(anche in stato di disabilità grave) nei casi di provvedimenti di sospensione dell’attività didattica in
presenza del figlio o in relazione ai periodi trascorsi in quarantena (art. 9 decreto-Legge 146/21,
entrato in vigore il 22 ottobre 2021).

Individuazione e gestione dei contatti a scuola

Con nota n. 1218 del 6 novembre 2021 il Ministero ha dato indicazioni alle scuole per l’individuazione e la gestione dei contatti di casi di infezione da SARS-CoV-2.

SCARICA LA SCHEDA TECNICA UIL CON TUTTE LE INFO COMPLETE E AGGIORNATE

WhatsApp
Telegram

Eurosofia. Scopri la nuova promozione natalizia: “Calendario dell’avvento”