Permesso per matrimonio, fruibile fino a due mesi successivi all’evento. Come funziona per i precari

Stampa

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Permesso per matrimonio e arco di tempo di fruizione. Chiarimenti

Docente – Buongiorno, sono una professoressa di scuola superiore a tempo indeterminato .  Avrei una domanda da porle. Mi sono sposata il 19 luglio 2017  e ho chiesto al Ds il congedo matrimoniale dal 18 settembre al 02 ottobre 2017. Da premettere che la domanda è stata fatta il 4 settembre in quanto ho richiesto l’assegnazione provvisoria per avvicinamento al coniuge in una scuola nuova. Il Ds il pomeriggio del 16 settembre ha comunicato il suo diniego dicendo che il congedo doveva essere consumato entro i due mesi, cioè entro il 19 settembre 2017.

 

Come funziona per i precari

Domanda – volevo chiedere un’informazione in merito al congedo matrimoniale, io sono stata convocata per svolgere supplenza in Storia dell’Arte dal 25/09/2017 al 30/06/2017, ma mi sposerò il 09/10/2017 volevo chiedere se potevo godere del congedo matrimoniale. E se qualora la risposta fosse si, i quindici giorni di congedo sarebbero consecutivi o devo escludere sabato e domenica? Certa di una Vostra risposta Vi porgo cordiali saluti. Leggi la risposta

Chiedilo a Lalla

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur