Permessi sindacali, fino a 12 giorni in tutto l’anno scolastico. Nota

Stampa

Nota del ministero dell’Istruzione n. 27832 del 21 dicembre 2020 riguardante i permessi sindacali nel periodo compreso tra 1 settembre 2020 e 31 agosto 2021.

Permessi sindacali retribuiti

I dirigenti delle Organizzazioni sindacali rappresentative indicate, non collocati in distacco o aspettativa sindacale, possono fruire di permessi sindacali giornalieri ed orari per:
– l’espletamento del loro mandato;
– partecipazione a trattative sindacali;
– partecipazione a convegni e congressi di natura sindacale

I permessi, precisa la nota, non possono superare bimestralmente, per ciascun dirigente sindacale tenuto ad assicurare la
continuità didattica, i 5 giorni lavorativi e, in ogni caso, i 12 giorni nel corso di tutto l’anno scolastico.

Nel caso di fruizione di permesso sindacale giornaliero, dovrà essere conteggiato un numero di ore pari all’orario di lavoro giornaliero del dirigente sindacale che ne usufruisce.

Nota-ministeriale.2020.0027832

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur