Permessi retribuiti, nessuna discrezionalità da parte del Preside

WhatsApp
Telegram

red – A determinarlo è una sentenza del tribunale di Monza pubblicata sul sito della FLCGIL.

red – A determinarlo è una sentenza del tribunale di Monza pubblicata sul sito della FLCGIL.

Tale sentenza riconosce al docente il diritto di usufruire dei 3 giorni di permessi retribuito per motivi personali e familiari previsti dall’art. 15 c. 2 del Ccnl/07, senza che la richiesta sia soggetta a valutazione discrezionale da parte del dirigente scolastico.

Vi rimandiamo alla pagina della sentenza sul sito della FCLGIL

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno IX ciclo. Segui un metodo vincente. Non perderti la diretta di oggi su: “Intelligenza emotiva, creatività e pensiero divergente”