Permessi diritto allo studio per i 24 CFU, nuove scadenze. Aggiornato con Calabria e Molise

Stampa

Segnaliamo le nuove disposizioni per la concessione dei permessi per diritto allo studio da parte dei docenti che frequenteranno i corsi per l’acquisizione dei 24 CFU in discipline

antropo – psico – pedagogiche ed in metodologie e tecnologie didattiche, requisito necessario per l’ammissione al concorso per non abilitati senza tre anni di servizio.

In Molise è stato sottoscritto un nuovo contratto che integra i permessi per diritto allo studio con il corso TFA sostegno e i 24 CFU.

In Calabria i  Dirigenti Scolastici sono  autorizzati a concedere i permessi per il diritto allo studio ai docenti che tramite specifica dichiarazione personale dimostrano di essere effettivamente iscritti ai corsi per il
conseguimento dei 24 CFU di cui al D.M. 616/2017 e di cui ai commi 1 e 2 lettere b) dell’art. 5 del DLvo n. 59/2017.

Per quanto riguarda il Veneto,

poiché attendere la conclusione delle immatricolazioni in tutti gli Atenei del Veneto comporterebbe un detrimento per tutti gli altri aspiranti che, si ricorda, hanno diritto a fruire dei permessi per diritto allo studio a decorrere all’1.1.2018, si comunica quanto segue:

1) le II.SS. possono accogliere le domande di permessi diritto allo studio, finalizzate alla frequenza dei corsi di cui all’ art. 4 lettera C), degli aspiranti che risultano già iscritti alla data del 30.11.2017;
2) dopo l’approvazione della graduatoria provinciale definitiva dei beneficiari dei permessi diritto allo studio per l’anno solare 2018, gli aspiranti che si sono iscritti ai corsi in questione dopo il 30.11.2017 potranno presentare specifica domanda che sarà accolta nei limiti della capienza del contingente provinciale.

Per quanto riguarda il Friuli V.G. c’è una nuova scadenza, il 12 dicembre. Ecco l’accordo integrativo

Per le altre regioni facciamo riferimento a quanto già pubblicato Permessi diritto allo studio anche per i 24 CFU

Stampa

Eurosofia. Acquisisci punteggio in tempi rapidi per l’aggiornamento Ata: corso di dattilografia a soli 99 euro. Iscriviti ora