Permessi diritto allo studio 150 ore, proroga presentazione domande in Emilia Romagna e Liguria. Le date

di redazione
ipsef

Alcuni USR vengono incontro alle esigenze dei docenti che entro il 15 novembre non hanno ancora sottoscritto un contratto definitivo per l’a.s. 2016/17, spostando il termine di presentazione delle domande.

Così avviene in Emilia Romagna, in cui ci sono due nuove date: il 30 novembre e il 10 dicembre, oltre ad un nuovo contratto integrativo regionale.

Si è svolto infatti presso l’Usr Emilia Romagna l’ incontro tra l’amministrazione e le Organizzazioni Sindacali per definire e sottoscrivere il Contratto Integrativo Regionale per il Diritto allo Studio (150 ore). Per  la Uil Scuola erano presenti Giuseppe D’Aprile e Serafino Veltri.

Le domande si potranno presentare entro il 30 novembre 2016.

Detto termine viene prorogato al 10 dicembre per il personale a tempo determinato che, a causa di ritardi nel conferimento delle nomine, non abbia potuto produrre domanda entro il 30 novembre.

Liguria

Le domande per la concessione dei permessi retribuiti per il diritto allo studio, relativi all’anno solare 2017, devono essere presentate entro il termine del 23 novembre 2016. Il personale eventualmente assunto con contratto a tempo indeterminato o a tempo determinato dopo il 23 novembre potrà produrre la relativa istanza entro cinque giorni dalla stipula del contratto. Modello di domanda

Versione stampabile
soloformazione