Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Permessi 104, la documentazione da presentare quando si fa domanda

WhatsApp
Telegram

Tre giorni di permesso legge 104/92: il dipendente interessato ha l’onere di presentare apposita istanza per la fruizione delle agevolazioni previste dalla legge e di dimostrare la sussistenza dei presupposti di legittimazione attraverso la produzione di idonea documentazione.

Una lettrice chiede:

Gentile redazione, cosa mi serve per poter assistere mio padre? Quale è la documentazione utile per usufruire della 104?  Dimenticavo… sono insegnante di ruolo. Grazie mille

Cordiali saluti

Questa la documentazione utile da presentare all’ufficio di segreteria:

  • certificazione ASL dalla quale risulti che il familiare assistito si trovi in situazione di handicap grave ai sensi dell’art. 3, 3° comma, della L. 104/92;
  • dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà dalla quale risulti che il familiare disabile non è ricoverato a tempo pieno;
  • dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà dalla quale risulti che il lavoratore sia l’unico componente della famiglia, che assiste il familiare disabile; dichiarazione che sostituisce la certificazione (autocertificazione), da rinnovare annualmente, circa l’esistenza in vita del familiare disabile per l’assistenza del quale sono stati concessi i previsti benefici;
  • dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà, da rinnovare annualmente, che da parte della A.S.L. non si è proceduto a rettifica o non è stato modificato il giudizio sulla gravità dell’handicap.

Chiaramente, oltre alla domanda in cui si chiede di poter usufruire dei permessi, come scritto in premessa.

Il dipendente è inoltre tenuto a presentare il verbale della commissione medica dal quale risulti l’accertamento della situazione di handicap grave.

Per rimanere aggiornato sulla gestione del personale scolastico, abbonati alla rivista “Gestire il personale scolastico”Vedi tutte le opzioni di abbonamento

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

Concorso a cattedra educazione motoria scuola primaria, corso di preparazione: con simulatore Edises e sconto libri 25%. Prezzo lancio 100 euro ancora per poco