Permangono refusi evidenti nel sistema informatico per l’inserimento delle domande di graduatoria d’istituto. Lettera

WhatsApp
Telegram

Antonio Tremori – Scrivo ancora una volta una missiva alla Vostra redazione per mettere in auge la grave situazione che riguarda molti insegnanti precari.

Permangono refusi piuttosto evidenti nel sistema informatico del MIUR e ciò conduce i colleghi ad affrontare problemi di difficile soluzione. È lodevole il proposito del ministro Fedeli di voler assegnare all’inizio dell’anno scolastico tutti gli insegnati nelle varie classi di tutti gli ordini di scuola.

Tutto questo però non deve ledere i diritti dei precari. Concludendo ci si deve porre a mio giudizio questa domanda: è possibile trovare una soluzione di sintesi fra le varie posizioni per iniziare un anno scolastico sereno soprattutto per gli studenti evitando la danza dei contratti fino all’avente diritto?

Distinti saluti

WhatsApp
Telegram

ASUNIVER e MNEMOSINE, dottorato di ricerca in Spagna: cresci professionalmente e accedi alla carriera universitaria con tre anni di congedo retribuito