Percorso 30 CFU per docenti già abilitati o specializzati. Elenco Atenei

WhatsApp
Telegram

I Percorsi abilitanti da 30 CFU previsti dal DPCM 4 agosto 2023, rivolti ai docenti già in possesso di abilitazione per altro grado di istruzione o altra classe di concorso o specializzazione sostegno possono partire. Il MUR ha ancora una volta specificato la natura dei percorsi e dato il via libera. I “docenti ingabbiati” hanno adesso una possibilità per poter conseguire l’abilitazione, anche se bisognerà capire se i percorsi saranno per tutte le classi di concorso.

Bandi e scadenze

NOTA MUR del 15 febbraio 2024: con l’accreditamento dei percorsi si intende autorizzato anche l’avvio dei percorsi di cui all’art. 13 del D.P.C.M. per coloro che sono già in possesso di abilitazione su una classe di concorso o su un altro grado di istruzione nonché per coloro che sono in possesso della specializzazione sul sostegno, che conseguono l’abilitazione in altre classi di concorso o in altri gradi di istruzione attraverso l’acquisizione di 30 CFU o CFA.

ABRUZZO

Conservatorio di Musica Pescara  – La pagina

Università degli Studi G. D’Annunzio Chieti – PescaraLa pagina

Università degli Studi di Teramo – Bando

BASILICATA

Università della Basilicata – L’Università degli Studi della Basilicata ha attivato i percorsi da 30 CFU di cui all’art. 13 del DPCM 4 agosto 2023 in aggregazione con l’Università degli Studi di Salerno, quale Istituzione Capofila, e con l’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, l’Università degli Studi di Napoli “Parthenope”, il Conservatorio di Musica “E.R. Duni” di Matera.

CALABRIA

Accademia delle Belle Arti di Catanzaro –  l’Accademia di Belle Arti di Catanzaro si accinge a pianificare l’attivazione dei percorsi da 30 cfagli interessati possono far pervenire entro e non oltre le ore 12,00 di lunedì 25 marzo2024 una manifestazione di interesse secondo le modalità riportate nell’apposita sezione del sito.

Conservatorio di Musica di Nocera Terinese La pagina

Università della Calabria – La paginaIl bando

Il Ministero ha autorizzato l’Università Dante Alighieri all’attivazione dei Corsi 30 CFU in modalità interamente online. La pagina

Conservatorio di Vibo Valentia – Bando e iscrizione

CAMPANIA

Università degli Studi di Salerno attiva il percorso da 30 CFU: al via le iscrizioni entro il 22 aprile ore 17, costo 1.500 euro – AVVISO

Università di Napoli Federico II  – Bando

EMILIA ROMAGNA

Università degli Studi di Ferrara – Bando

Conservatorio di Musica Giovan Battista Martini Bologna – La pagina – DM 308/2024 di accreditamento per la classe di concorso A030. Non sarà attivato il Percorso per le seconde abilitazioni

Conservatorio di Musica Tonelli di Modena e Carpi – manifestazione di interesse entro il 1° marzo

Uni Bologna conferma: non sarà avviato nel 2023/24 AVVISO

Università degli Studi Modena – Reggio Emilia –  si comunica che, per l’a.a. 2023/2024, presso UNIMORE, per ragioni di sostenibilità, NON verranno attivati.

LAZIO

Università La Sapienza – Per l’a.a. 2023-24, NON è prevista l’attivazione presso Sapienza delle seguenti tipologie di percorso: Percorsi 30 CFU ai sensi dell’art. 13 del DPCM 4 agosto 2023

Roma Foro Italico –  BANDO

Accademia di Belle Arti leg. ricon. Lorenzo da Viterbo di VITERBO – bando

Università di Cassino e del Lazio meridionale – La pagina

Università Europea di Roma – BANDO – proroga al 14 marzo –

Conservatorio Ottorino Respighi di Latina  – bando

LinK Campus University – BANDO – scadenza 5 marzo 2024 – seconda edizione scadenza 2 aprile

Università degli Studi Roma Tre organizza i percorsi da 30 CFU per altre abilitazioni –  Bando

Roma Tor Vergata Manifestazione di interesse

Roma LUMSA  – Bando – scadenza 5 marzo 2024

Università degli Studi di Cassino – Con successivo bando saranno rese note le modalità di accesso al percorso da 30 CFU, di cui all’art. 13 del DPCM 4 agosto 2023

Università La Sapienza – Per l’a.a. 2023-24, NON è prevista l’attivazione dei Percorsi 30 CFU ai sensi dell’art. 13 del DPCM 4 agosto 2023 riservato a coloro che sono già in possesso di abilitazione su una classe di concorso o su un altro grado di istruzione, nonché coloro che sono in possesso della specializzazione sul sostegno (allegato 2 del D.P.C.M)

UniCamillus – attivazione del percorso

Tor Vergata – Manifestazione di interesse

Università degli Studi La Tuscia –  Bando

Unintbando seconda edizione

LIGURIA

Conservatorio di Musica di Genova – Bando

Conservatorio di Musica G. Puccini La SpeziaManifestazione di interesse entro le ore 12 del 29 febbraio 2024

LOMBARDIA

Conservatorio di MilanoEntro il 15 aprile 2024 sarà possibile iscriversi al percorso di 30 crediti (ex Art. 13 DPCM 4 agosto 2023) per chi ha già un’abilitazione per la classe di concorso A030 (Musica nelle scuole secondarie di I grado), le cui lezioni si terranno online (per maggiori dettagli si veda la pagina delle FAQ). I

Università degli studi di Milano – Al momento questo Ateneo non può attivare i percorsi abilitanti ex art.13 del DPCM 4 agosto 2023 in quanto si attendono i chiarimenti ministeriali relativi a commi 1 e 2 del medesimo art.13.

Conservatorio Luca Marenzio Brescia e sezione di Darfo organizza il Percorso di 30 CFA (Art. 13, comma 2 del DPCM) personalizzato, destinato a coloro che sono già abilitati su un’altra classe di concorso o specializzati nel sostegno.

Università di Pavia – Sulla base della nota MUR n. 21328 del 6 novembre 2023, non è prevista al momento l’attivazione dei percorsi personalizzati da 30 CFU per docenti in possesso di abilitazione per altro grado o classe di concorso o specializzazione sostegno

MARCHE

Università di Camerinoil bando

Conservatorio di Musica Gioachino Rossini di Pesaro – Il Consiglio Accademico del Conservatorio resta in attesa delle indicazioni fondamentali da parte del MUR e si riserva, una volta giunte tali indicazioni, di valutare la possibilità o meno di attivare i percorsi formativi per l’a.a. 2023-24. Il Consiglio Accademico osserva inoltre che la sola attivazione dei percorsi 30 CFA “doppia abilitazione” (di cui all’art. 13 del DPCM) potrebbe apparire discriminante nei confronti di coloro che, pur avendo conseguito un titolo di studio valido, non possono ancora accedere ai percorsi abilitanti da 60 e 30 CFA e dunque aspirare, con pari opportunità, ad entrare nel mondo della scuola..

Università degli Studi di Macerata informazioni

Università degli Studi di Urbino –  L’Ateneo di Urbino per l’a.a. 2023/2024 attiverà percorsi da 60 CFU ma non attiverà i percorsi da 30 CFU. I percorsi da 36 CFU saranno attivati a partire dall’ a.a. 2024/2025.

PIEMONTE

Conservatorio di Musica D’Alessandria “Antonio Vivaldi – bando

Conservatorio TorinoBando  –

Università Torino non attiverà i percorsi per altra abilitazione nell’anno accademico 2023/24. Vai alla notizia

PUGLIA 

Università degli Studi di Bari  – Vai alla pagina  -Iscrizioni: dal 15 marzo 2024 al 5 aprile 2024

Università degli Studi di Foggia  – bando

Università del Salento  – Per l’A.A. 2023/2024 non verrà attivato il percorso 30 cfu – Articolo 13, così come deliberato in data 15/02/2024 dalla Giunta del Centro, per coloro che sono già in possesso di abilitazione su una classe di concorso o su un altro grado di istruzione nonché coloro che sono in possesso della specializzazione sul sostegno

SICILIA 

Università degli Studi di Palermo – è in fase di definizione il bando relativo ai percorsi da 30 CFU

Università degli Studi di Enna “Kore”   bando

Università degli studi di Catania – Per l’a.a. 2023/2024 l’Università di Catania NON prevede l’attivazione dei percorsi da 30 CFU (ai sensi dell’art. 13 del DPCM 4 agosto 2023) – PF30

Conservatorio di Musica Arcangelo Corelli Messina – entro lunedì 4 marzo 2024 una manifestazione di interesse, non vincolante

Università degli Studi di Messina –  Dalle ore 9 di mercoledì 27 marzo, sino alle ore 12 di lunedì 8 aprile, saranno aperte – mediante piattaforma ESSE3 – le iscrizioni ai Percorsi abilitanti 30 CFU, art. 13 di cui al DPCM del 4 agosto 2023.

TOSCANA

Siena Jazz – La pagina  – aperte le iscrizioni

Università per Stranieri di Siena –  Bando – proroga iscrizioni 8 aprile

Pisa – Per ragioni di sostenibilità, presso l’Ateneo di Pisa non è prevista l’attivazione dei percorsi da 30 CFU (ai sensi dell’art. 13 del DPCM 4 agosto 2023) riservati a coloro che sono già in possesso di abilitazione su una classe di concorso o su un altro grado di istruzione, nonché a coloro che sono in possesso della specializzazione sul Sostegno.

Siena – Per l’a.a. 2023/2024, l’Università degli Studi di Siena NON attiverà, per ragioni di sostenibilità, i Percorsi 30 CFU ai sensi dell’art. 13 del DPCM 4 agosto 2023

TRENTINO ALTO ADIGE

Università di Trento –  per ragioni di sostenibilità, NON attiva nel corrente a.a. 2023/2024 i Percorsi da 30 CFU riservati, ai sensi dell’art. 13 del DPCM 4 agosto 2023

UMBRIA

Università degli Studi di Perugia – allo stato e con riserva di eventuali aggiornamenti, l’Università degli Studi di Perugia non attiverà per il corrente anno accademico 2023/24 i Percorsi 30 CFU previsti dall’art. 13 del DPCM 4 agosto 2023 riservati a coloro che sono già in possesso di abilitazione su una classe di concorso o su un altro grado di istruzione, nonché coloro che sono in possesso della specializzazione sul sostegno.

VENETO

Ca’ Foscari VeneziaBando – iscrizione dal 25 marzo al 15 aprile ore 12.00

VeronaBando

Padova – È prevista l’attivazione nell’anno accademico 2024/2025 del Percorso 30 CFU art. 13 DPCM 04/08/2023 (riservato a coloro che sono già in possesso di abilitazione su altra Classe di concorso o altro grado di istruzione o specializzazione sul sostegno) 

Università telematiche

UniCusano – Il bando

IUL – Bando

E – Campus La paginaBandoBando seconda edizioneChiedi gratuitamente una valutazione dei tuoi titoli utili per l’iscrizione

Università Pegaso – La pagina

UniFortunato – Il bando

Unimarconi – aperte le iscrizioni ai 30 CFU

N.B. Va rilevato che alcune Università presentano ancora nella loro pagina la mancata attivazione al percorso da 30 CFU per abilitati /specializzati come conseguenza della  nota MUR n. 21328 del 6 novembre 2023, in cui l’attivazione non era esplicitamente prevista.

Data la confusione che si è creata sull’argomento, il MUR è intervenuto più volte in merito, sia con la nota del 5 febbraio che del 15 febbraio 2024 (e lo ha inserito anche nel Modello di Decreto di Accreditamento).

Quindi, se interessati alla frequenza in una determinata Università che si è espressa prima della nota del 15 febbraio, consigliamo di richiedere info più dettagliate.

N.B. Il presente articolo potrebbe non essere esaustivo o aggiornato in tempo reale.

Requisiti di accesso

Il corso è rivolto ad aspiranti già in possesso di titolo di studio completo per l’accesso alla classe di concorso richiesta e

  • abilitazione su una classe di concorso o su un altro grado di istruzione oppure
  • della specializzazione  sostegno (anche su altro grado di scuola)

Sono ammessi con riserva gli aspiranti con titolo conseguito all’estero, in attesa del decreto di riconoscimento (in questo caso il titolo di abilitazione potrà essere rilasciato solo in seguito all’accoglimento della domanda di riconoscimento da parte del Ministero).

I requisiti di accesso devono essere posseduti al momento della presentazione della domanda e devono essere autocertificati, ai sensi del DPR n. 445 del 28 dicembre 2000 e della legge n. 183 del 12 novembre 2011, contestualmente alla presentazione telematica della domanda di iscrizione. Le dichiarazioni mendaci e false sono punibili ai sensi del Codice penale e delle leggi speciali in materia.

Caratteristiche del percorso

  1. I percorsi in esame si svolgono secondo le modalità indicate all’art. 2 -ter , comma 4, secondo periodo, del D.lgs. 59/2017, come modificato dal DL 75/2023, in base ai quali: non è più previsto il tirocinio diretto; il percorso potrà essere svolto interamente anche in modalità telematica sincrona
  2. la prova finale consiste in una prova scritta e una lezione simulata; quest’ultima è la medesima prevista per il percorso di 60 CFU/CFA, mentre per la prova scritta sono state fornite specifiche disposizioni. In base a queste ultime, la prova scritta consiste in un intervento di progettazione didattica innovativa, anche mediante tecnologie digitali multimediali, inerente alla disciplina o alle discipline della classe di concorso per la quale è conseguita l’abilitazione;
  3. i percorsi in esame sono esclusi dal livello sostenibile di attivazione dei percorsi di formazione iniziale determinato ai sensi dell’art. 6, comma 4.

Riconoscimento CFU pregressi

Sarà possibile riconoscere fino ad un massimo di 12 CFU (allegato B del DPCM 4 agosto 2023)

Percorsi abilitanti docenti 60 e 30 CFU, ci si può già iscrivere? Chi potrà accedere. Tutte le info

N.B. La pagina potrebbe non essere aggiornata in tempo reale

WhatsApp
Telegram

AggiornamentoGraduatorie.it: GPS I e II fascia, calcola il tuo punteggio