Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE – OECD)

Stampa
Contenuti
Ti trovi qui:

L’OCSE ovvero l’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (in inglese Organisation for Economic Co-operation and Development), è stata istituita a Parigi nel 1960 con la Convenzione sull’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico.

OCSE

Per favorire e stimolare a livello intergovernativo il progresso economico ed il commercio mondiale con principali compiti di individuazione di politiche e strategie per:

  • realizzare più alti livelli di crescita economica sostenibile e di occupazione nei paesi membri;
  • contribuire allo sviluppo economico anche dei paesi non membri;
  • contribuire all’ espansione del commercio mondiale su base non discriminatoria in linea con gli obblighi internazionali.

L’OCSE prosegue le attività iniziate nel dopo-guerra dall’OECE che gestiva il “Piano Marshall” di ricostruzione dei paesi europei. Attualmente ne fanno parte 36 paesi, che sono anche finanziatori, non solo europei, ma anche extra, a testimonianza del carattere di azione verso obiettivi di cooperazione ed integrazione internazionale sia economica sia finanziaria.

Stampa