L’Educazione Civica

WhatsApp
Telegram
Contenuti
Ti trovi qui:

L’Educazione Civica è la nuova materia reintrodotta dall’anno scolastico 2020/2021 per tutti i gradi scolastici a seguito della Legge 92/2019 e successive linee guida.

Per ciascuna classe è individuato, tra i docenti a cui è affidato l’insegnamento dell’educazione civica, un docente con compiti di coordinamento.

L’orario, che non può essere inferiore a 33 ore annue, da svolgersi nell’ambito del monte orario obbligatorio previsto dagli ordinamenti vigenti. Il docente coordinatore formula la proposta di voto espresso in decimi, acquisendo elementi conoscitivi dai docenti a cui è affidato l’insegnamento dell’educazione civica.

La scuola rafforza la collaborazione con le famiglie, anche integrando il Patto educativo di corresponsabilità con esperienze extra-scolastiche, a partire dalla costituzione di reti con altri soggetti istituzionali, con il mondo del volontariato e del Terzo settore, con particolare riguardo a quelli impegnati nella promozione della cittadinanza attiva.

Gli 8 temi individuati dalla Legge per l’insegnamento trasversale dell’Educazione civica sono:

  1. Costituzione ed istituzioni dello Stato italiano, istituzioni dell’Unione europea e degli organismi internazionali;
  2. Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile;
  3. Educazione alla cittadinanza digitale;
  4. Elementi fondamentali di diritto, con particolare riguardo al diritto del lavoro;
  5. Educazione ambientale, sviluppo ecosostenibile e tutela del patrimonio ambienta-le, delle identità, delle produzioni e delle eccellenze territoriali e agroalimentari;
  6. Educazione alla legalità e al contrasto delle mafie;
  7. Educazione al rispetto e alla valorizzazione del patrimonio culturale e dei beni pubblici comuni;
  8. Formazione di base in materia di Protezione Civile.

WhatsApp
Telegram