Argomenti Chiedilo a Lalla

Tutti gli argomenti

Percorsi abilitanti, docenti avranno l’abilitazione “a vita” oppure questa avrà una scadenza? [VIDEO]

WhatsApp
Telegram

I percorsi abilitanti per i docenti arriveranno all’inizio del 2024. Nel frattempo chi intende partecipare si pone diversi dubbi in merito.

Ad esempio, nel corso del Question Time in diretta su OS TV, un utente ha posto la seguente domanda: “Il percorso abilitante, una volta svolto, sarà valido per sempre?”

A rispondere Chiara Cozzetto, segretaria nazionale del sindacato Anief.

Tutti i percorsi abilitanti, sono fini a se stessi, conferiscono l’abilitazione a prescindere che io voglia o meno partecipare al concorso“, osserva la sindacalista.

Dunque, “l’abilitazione non scade, non può scadere, così come chi è già abilitato nonostante cambino le regole conserva la sua abilitazione“.

In conclusione, “se si supera la procedura abilitante il docente sarà abilitato a vita“, conclude Cozzetto.

Per quanto riguarda la connessione fra concorso e percorsi abilitanti, l’esperta spiega: “C’è solo un percorso abilitante che si intreccia con il concorso, quello relativo ai 30 CFU“.

Ricordiamo inoltre che l’abilitazione è “spendibile” in tutto il territorio italiano.  Così ad esempio può essere conseguita presso l’Università di Milano ma il docente può decidere di inserirsi in GPS a Roma.

ASCOLTA LA RISPOSTA DI COZZETTO AL MINUTO 25:53

TUTTE LE RISPOSTE

I percorsi abilitanti

Percorso 60 CFU/CFA Possono accedere

  • coloro i quali sono in possesso dei titoli di studio di accesso all’insegnamento
  • coloro i quali sono regolarmente iscritti ai corsi di studio per il conseguimento della laurea magistrale o della laurea magistrale a ciclo unico che abbiano conseguito almeno centottanta CFU/CFA, o del diploma accademico di II livello o del diploma accademico a ciclo unico

Percorso 30 CFU/CFA: possono accedere

  • i vincitori del concorso che non hanno l’abilitazione all’insegnamento e hanno partecipato alla procedura concorsuale con i tre anni di servizio di cui uno specifico, anche non continuativi, nella scuola statale.
  • Coloro che hanno svolto servizio presso le istituzioni scolastiche statali o presso le scuole paritarie per almeno tre anni, anche non continuativi, di cui almeno uno nella specifica classe di concorso per la quale scelgono di conseguire l’abilitazione, nei cinque anni precedenti, valutati ai sensi dell’articolo 11, comma 14, della legge 3 maggio 1999, n. 124
  • coloro che hanno sostenuto la prova del concorso straordinario bis di cui al DDG 1081/2022 fermo restando il possesso del titolo di studio necessario con riferimento alla classe di concorso

FASE TRANSITORIA fino al 31 dicembre 2024

Offerta formativa di 30 CFU/CFA In sede di prima applicazione, l’offerta formativa si conclude entro il 28 febbraio 2024

Possono accedere all’offerta formativa di 30 CFU/CFA i soggetti indicati dal combinato disposto degli artt.18 bis commi 1 e 3 del D.Lgs n. 59/17

Successivamente, i candidati potranno partecipare al concorso e se vincitori, accedere all’offerta formativa degli ulteriori 30 CFU

Offerta formativa di 36 CFU/CFA

per i soggetti che accedono al concorso con il possesso di 24 CFU conseguiti entro il 31 ottobre 2022

Percorsi abilitanti docenti 60 e 30 CFU, le Università che attivano i corsi e per quali classi di concorso [ELENCO AGGIORNATO]

WhatsApp
Telegram
Chiedilo a Lalla

Invia il tuo quesito a [email protected]
Le domande e le risposte saranno rese pubbliche, non si accettano richieste di anonimato o di consulenza privata.

TFA SOSTEGNO IX CICLO 2024. Hai i requisiti per accedere? Inizia subito a prepararti con la metodologia vincente di Eurosofia