Percorsi abilitanti 30 CFU, docenti ingabbiati chiedono decreto con linee guida

WhatsApp
Telegram

“I Docenti di Ruolo “Ingabbiati”, in attesa da tempo immemore dell’attivazione dei corsi abilitanti da 30 cfu (rif. art. 20 PaBis che modifica L.59/2017; art.13 DPCM 4 agosto 2023), ritengono che sia cogente un’ulteriore, fattiva interlocuzione con il MIM e con il MUR, affinché, nel più breve tempo possibile, possa essere emanato un Decreto che presenti le Linee guida, a cui le Università guardino per l’elaborazione dei relativi Bandi ed i corsi possano finalmente vedere la luce”: lo scrive in una nota il CoDir – Coordinamento Docenti InGABBIAti di Ruolo indirizzata alle Organizzazioni sindacali CGIL, CISL, UIL, ANIEF, SNALS, GILDA

L’Anvur ha già espresso il proprio parere motivato, pertanto, ad oggi, manca soltanto il Decreto ministeriale ad hoc.

I docenti di ruolo “ingabbiati”, insomma, ambiscono legittimamente a poter accedere alle prossime procedure di mobilità professionali, ambiscono legittimamente a poter accedere alle prossime GPS, insomma ambiscono a poter esercitare l’inopinabile diritto della progressione di carriera!
Ciò premesso, Spett.li Sindacati, urge un Vostro incisivo intervento, finalizzato a sensibilizzare i Ministeri competenti a fare la loro parte, ad emanare quindi il necessario vademecum, senza il quale nessuna Università potrà mai aprire ai detti corsi” conclude la nota.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri