Perché non assumere i docenti con servizio 36 mesi al 30 giugno? Lettera

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Manuela Gnecchi – Dopo tre anni consecutivi assunta a TD presso un istituto Comprensivo locale, mi sento come a Casa fino al 30/06..sfrattata per un paio di mesi, vago senza una meta fino ai primi di Settembre, dove, un po’ angosciata ma sicura, faccio il mio rientro al secondo Collegio, ad Anno oramai avviato.

Abbracci, volti conosciuti e familiari..riprendo il mio lavoro, con serietà e fatica, ma con quella stessa gioia che solo chi fa rientro a Casa dopo qualche tempo conosce…

Non è forse ora di stabilità?

Non è forse arrivato il tempo di prendere una decisione e assumere chi, come me, non solo ha 36 mesi di servizio continuato, ma aggiunge sul già pesante fardello 19 anni di cedolini?

Grazie per l’attenzione e buona scuola.

Versione stampabile
anief
soloformazione