Per uno studente su due la mafia non si può sconfiggere, il 21% pensa serva educazione alla legalità

WhatsApp
Telegram

Il 49,8% degli studenti ritiene che la mafia non possa essere sconfitta: il dato emerge da un sondaggio effettuato tra 1.578 studenti tra i 14 e i 21 anni realizzato dal Centro Studi Pio La Torre in occasione del 42° anniversario della morte del dirigente del PCI ucciso insieme al collaboratore Rosario Di Salvo dalla mafia.

Il 20,6% degli studenti intervistati pensa invece che la mafia si possa sconfiggere.

Per il 21,52% si deve intervenire contro corruzione e clientelismo, per il 21,31% con l’educazione alla legalità.

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri