Per poter comunicare con la propria compagna di classe, alunni e studenti imparano la lingua dei segni

WhatsApp
Telegram

Per poter comunicare con Rita, una studentessa di 15 anni sorda dalla nascita, i suoi compagni di classe e gli insegnanti hanno imparato la lingua dei segni. Il risultato è che la l’alunna è felice, ben integrata nel programma scolastico e con prospettive positive per il futuro.

Secondo Marula Furlan, tutrice di Rita, in un’intervista a Il Gazzettino, l’alternativa sarebbe stata un’istruzione limitata in una scuola per disabili, che sarebbe stata uno spreco delle sue potenzialità e risorse.

La scuola ha accettato di formare Rita, nonostante non fosse previsto dalla legge un insegnante di sostegno nei centri di formazione professionale. La famiglia ha offerto il supporto di un educatore per Rita e il risultato è stato che la studentessa è rinata con insegnanti e compagni che hanno accolto la sua presenza con entusiasmo.

Rita ha un percorso di apprendimento personalizzato e sta studiando una ricetta per la pizza che spera di replicare in Kenya, dove tornerà quest’estate per mantenere i contatti con il suo paese d’origine.

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno IX ciclo. Segui un metodo vincente. Non perderti la lezione in sincrono a cura della Dott.ssa Evelina Chiocca sul Pei