Per due anni docenti e studenti faranno lezione dentro i container. Gilda all’attacco: “Mancanza di rispetto per un’intera categoria presa a pesci in faccia”

WhatsApp
Telegram

Per almeno due anni docenti e studenti di due scuole del piacentino dovranno fare lezione dentro alcuni container. La denuncia arriva dal sindacato Gilda degli insegnanti.

Senza alcun riguardo e buona creanza per la cura dei rapporti tra politica e i corpi rappresentativi, gli amministratori e le amministratrici che guidano la Provincia di Piacenza hanno preferito annunciare a chiunque (escluse le rappresentanze di categoria) l’allestimento di un campo container in cui per almeno due anni dovrebbero essere accampate centinaia di alunni e docenti“, si legge sul comunicato stampa.

Recentemente, vista l’appartenenza politica dell’attuale Presidente ed Assessore provinciale, la Gilda degli Insegnanti si è rivolta anche al segretario provinciale del Pd e poi alla neo eletta segretaria nazionale Elly Schlein per chiedere lumi su questo sgradevole atteggiamento dei loro rappresentanti piacentini, ovviamente nessuno ha avuto la buona creanza di rispondere“, prosegue l’organizzazione sindacale.

Salvatore Pizzo, coordinatore della Gilda degli Insegnanti di Parma e Piacenza, commenta: “Certamente non staremo con le mani in mano, alla mancanza di rispetto per un’intera categoria presa a pesci in faccia in qualche modo reagiremo. Stiamo esaminando il profilo giuslavoristico e legale in generale sia la reazione politica” – continua – “ricordiamo ai partiti politici i prossimi turni di amministrative nei comuni e le prossime elezioni europee” .

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno IX ciclo. Corso online per il superamento della prova scritta e orale: promozione Eurosofia a soli 70€