Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Per chi ha fruito di congedo straordinario disabili che tredicesima spetta?

WhatsApp
Telegram

Come si calcola la tredicesima per chi rientra da congedo straordinario retribuito?

Il congedo straordinario per assistere i figli con disabilità, esteso, poi, anche per assistere familiari con handicap grave, è regolato dalla Legge 151 del 2001. Prevede un massimo di 24 mesi di aspettativa dal lavoro. Il lavoro, quindi, è sospeso per tutta la durata del congedo e al posto della retribuzione si riceverà una indennità erogata dall’INPS sull’ultima retribuzione base.

Rispondiamo alla domanda di una nostra lettrice che ci scrive:

Buongiorno vorrei chiedere informazioni per quanto riguarda il congedo parentale legge 104 .Mio marito anno scorso a ottobre ha preso un anno di congedo per problemi figlia disabile a settembre è rientrato a scuola lui fa il collaboratore scolastico come già sapevamo non spetta la tredicesima vero?

Congedo straordinario e tredicesima

Nel periodo in cui suo marito ha fruito del congedo straordinario per accudire sua figlia, ovviamente, non ha maturato tredicesima presso il suo datore di lavoro (ma gli è stata pagata mensilmente nell’indennità percepita per il congedo). Ma da settembre lui è nuovamente in servizio.

A dicembre, quando sarà erogata la tredicesima, la sua sarà calcolata sui mesi effettivamente lavorati e quindi, settembre, ottobre, novembre e dicembre. In teoria dovrebbe prendere una tredicesima pari ad un terzo rispetto a quella che percepiva negli anni in cui lavorava per tutti e 12 i mesi.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

TFA sostegno VIII ciclo 2023, diventa docente di sostegno: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro, a richiesta proroga di una settimana