Per chi governa la scuola un periodo di “Alternanza poltrona cattedra”. Lettera

WhatsApp
Telegram

Per i fecondissimi tuttologi che governano la nostra scuola proporrei, per analogia, l’introduzione di un periodo di APC (Alternanza Poltrona Cattedra), un formativo stage di 200 giorni dietro una cattedra traballante in una scuola pericolante con una classe di 30 alunni esagitati, una percentuale del 50% di BES, disabili senza sostegno, dirigenti ottusi e dispotici, attrezzature obsolete e aule fatiscenti, dotazione digitale completa (cioè  da azionare “a dita”) e fuori dall’aula genitori in attesa col coltello fra i denti e avvocato al seguito.

Aggiungerei, a completamento formativo, ore e ore di inutili corsi pomeridiani a proprie spese, attività varie e fantasiose extra orario ed extra stipendio, gite scolastiche con cui farcire gli incubi del resto della vita e quintali di assurde pratiche burocratiche da espletare. Il tutto calato in un contesto di degradanti competizioni fra miserabili e considerazione sociale pari allo 0,00.

Al termine dello stage attestato di partecipazione e qualifica di ” lavoratore socialmente sfruttabile e calpestabile”.

Credo che sarebbe un’imperdibile occasione di crescita professionale ed umana, un rito di iniziazione e di passaggio da “Pallopoli” alla vita reale.

Antonella Currò

WhatsApp
Telegram

Gli Istituti Tecnici Superiori (ITS) sono un’opportunità professionale anche per gli insegnanti. Tutte le informazioni qui e su TuttoITS.it