Pensioni settembre, pagamento dal 26 agosto in base a cognome

Anche per il mese di settembre 2020, il  pagamento presso gli sportelli postali dei trattamenti pensionistici, degli assegni, delle pensioni e delle indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili sarà anticipato rispetto alle normali scadenze e sarà distribuito su più giorni. Lo comunica l’Inps in una nota.

L’anticipo del pagamento delle pensioni è stato stabilito allo scopo di consentire a tutti i titolari delle prestazioni di recarsi presso gli ufficio postali in piena sicurezza, nel rispetto delle misure di contenimento della diffusione del virus Covid-19.

Il pagamento avverrà dal 26 agosto al 1 settembre, in base alla lettera iniziale del cognome dei titolari delle prestazioni.

Docenti neoassunti, formazione su didattica digitale integrata. Affidati ad Eurosofia per acquisire le competenze richieste