Pensioni scuola, requisiti richiesti in attesa di quota 100

di redazione
ipsef

item-thumbnail

In attesa dell’approvazione della legge di Bilancio e della misura relativa alla quota 100, ricordiamo i requisiti al momento richiesti per l’accesso alla pensione e la scadenza relativa alla presentazione delle istanze di cessazione del personale scolastico.

Domande cessazione

Docenti e ATA possono presentare domanda di cessazione dal servizio tramite istanze online, sino al 12 dicembre 2018.

Per i dirigenti scolastici, il termine ultimo di presentazione dell’istanza è fissato al 28 febbraio 2019.

Requisiti

Di seguito la tabella riepilogativa del Miur con i requisiti richiesti per il pensionamento dal 1° settembre 2019, secondo la normativa al momento vigente:

decreto-ministeriale-727-del-15-novembre-2018-cessazione-servizio-personale-scolastico-dal-1-settembre-2019

nota-50647-del-16-novembre-2018-cessazione-servizio-personale-scolastico-dal-1-settembre-2019

Scarica la guida per immagini per presentare domanda su Istanze online

Pensioni quota 100

Allo stato attuale, considerato che la misura deve essere ancora approvata, non vi possono essere indicazioni in merito. Qualora approvata, il Miur dovrebbe essere una circolare integrativa.

Da sottolineare che nella legge di bilancio è presente soltanto la copertura finanziaria della misura, per cui si dovrà approvare successivamente un apposito provvedimento, a meno che in Senato non venga presentato un emendamento ad hoc.

Versione stampabile
Argomenti:
anief banner
soloformazione