Pensioni scuola, per quota 100 bisognerà attendere circolare integrativa

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Per le pensioni scuola il Miur sta predisponendo la circolare per la presentazione delle domande da parte del personale della scuola. 

Chi può presentare la domanda

I requisiti si riferiscono alla Legge Fornero, attualmente in vigore.

  • pensione di vecchiaia (67 anni entro il 31.12.2019)
  • pensione anticipata (42 anni e 3 mesi e 43 anni e 3 mesi, rispettivamente per donne e uomini, sempre entro il 31.12.2019)
  • opzione donna (57 anni e 7 mesi  maturati entro il 31/07/2016 e 34 anni,  11 mesi e 16 giorni, maturati entro il 31/12/2015)

Pensioni quota 100 per la scuola

L’argomento non sarà affrontato dalla circolare del Miur, attesa per la prossima settimana.

Poiché il provvedimento su quota 100 sarà oggetto di un decreto a parte (probabilmente a Natale),  qualora dovessero esserci novità per la scuola, ci sarà una apposita circolare integrativa.

Domande su Istanze online

Le domande di pensionamento andranno presentate su Istanze online, tranne quelle di mantenimento in servizio fino a 70 anni (per raggiungere il minimo di 20 anni di contributi) e quella per l’Ape sociale.

Prepensionamento e pensionamento 2019: requisiti per andare in pensione docenti

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione