Pensioni. Requisiti per chi è nato nel 1959, nel 1961 e per chi ha più di 41 anni di servizio. Consulenza

WhatsApp
Telegram

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

Nata nel gennaio del 1959 ,con 35 anni e 7 mesi di contributi, calcolati al 31 agosto del 2017

Beatrice  –  Sono una docente di educazione musicale nella scuola media , nata nel gennaio del 1959 ,con 35 anni e 7 mesi di contributi, calcolati al 31 agosto del 2017. Di questi, 34 di ruolo e 1 anno e più di preruolo. Purtroppo non ho riscattato il mio titolo di studio.  Per favore, vorrei sapere quando potrò andare in pensione e se posso accedere ad una pensione anticipata con l’opzione donna.  Grazie

Nata nel 1961, a maggio. Pensionamento anticipato (legato al requisito dell’anzianità contributiva) nel 2022

Antonia  – Buongiorno, desidero sapere quanto mi manca alla pensione.  Sono nata nel 1961, a maggio. Ho lavorato nell’anno scolastico 1979 – 80 come insegnante di sostegno comunale da novembre a maggio, per 180 gg. Ho fatto qualche esperienza nelle colonie estive per 2-3 mesi. Dall’anno 1980 ad oggi ho lavorato ininterrottamente come insegnante di ruolo. Ringrazio e saluto.

41 anni, 9 mesi e 17 giorni di servizio maturati al 31/12/2018

Emilia – Buongiorno, Una  docente con 41 anni, 9 mesi e 17 giorni di servizio maturati al 31/12/2018, puo’ andare in pensione dal 1/09/2018? Si ringrazia e si resta in attesa di risposta

Chiedilo a Lalla

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno VIII ciclo 2023, diventa docente di sostegno: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro, a richiesta proroga di una settimana