Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensioni precoci gravosi, quando domanda di pensione?

WhatsApp
Telegram

Quando presentare domanda di riconoscimento del beneficio per precoci gravosi e quando la domanda di pensione vera e propria?

Per andare in pensione un lavoratore gravoso che rientra nei precoci può approfittare della pensione con 41 anni di contributi senza limiti di età. Ma deve rispettare determinati requisiti. Rispondiamo al nostro lettore che ci scrive:

Salve sono un lavoratore  precoce..ho circa 30 mesi prima  dei 19 anni.Sono camionista. A marzo compio 58 anni.a settembre  avrò 41 anni di contributi  e dovrei rientrare  nella categoria  dei gravosi quando vado in pensione?

Pensione con 41 anni di contributi e domanda

Per essere certe di rientrare nella pensione Quota 41 deve aver svolto la mansione gravosa almeno per 6 dei 7 anni che precedono la domanda di pensione. Se è così, raggiungendo i requisiti nel corso del 2023 può presentare la domanda di riconoscimento del beneficio già a marzo 2023. Anche se il suo pensionamento, per la finestra di attesa di 3 mesi slitterà al 1 gennaio 2024.

In ogni caso presenti domanda di riconoscimento del beneficio entro marzo 2023 e quando raggiunge i 41 anni di contributi presenti la domanda di pensione vera e propria. Anche se la domanda, per la finestra di attesa slitta nel 2024, in ogni caso i requisiti sono raggiunti quest’anno e lei rientra nei pensionati di quest’anno.

 

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur