Pensioni, Fornero: riforma Esecutivo crea poveri del domani. Di Maio, li ha già creati l’ex Ministro

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Mentre si continua a lavorare sulla riforma delle pensioni, l’ex ministro Fornero e il vicepremier Di Maio si scontrano a distanza sulle misure che il Governo giallo-verde intende realizzare proprio in tema di previdenza. 

La Fornero, come riferisce Adnkronos, ha evidenziato che la “controriforma” pensata dall’Esecutivo non considera l’andamento demografico italiano. Secondo l’ex Ministro: ” … abbassando l’età pensionabile le pensioni saranno minori, così si dà vita ai nuovi poveri del domani“.

Per Di Maio, invece, è stata proprio la “riforma lacrime e sangue” della Fornero a creare “i poveri di oggi”.

Leggi anche:

Pensioni quota 100: attesa dal 34% degli italiani

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione