Pensioni e ricostruzione carriera. “Opzione donna”, pensione anticipata, nati nel ’52

di redazione
ipsef

Nel nostro servizio consulenza, attivato anche canale dedicato alle pensioni, ricostruzioni di carriera e questioni amministrative delle scuole

Nel nostro servizio consulenza, attivato anche canale dedicato alle pensioni, ricostruzioni di carriera e questioni amministrative delle scuole

Pensione e “opzione donna”
Docente – Buongiorno, sono un’insegnante di scuola primaria, nata il 23/8/1952, attualmente  con anni 61 e 4 mesi e con 37 e 4 mesi di contributi,chiedo se posso usufruire dell’opzione donna ,se affermativo, quando devo fare la domanda per poter andare in pensione il 1/9/2014. In attesa di riscontro, distinti saluti.

Riconoscimento del servizio utile ai fini della ricostruzione di carriera
Teresa – nell’anno 2000/2001 ho avuto dal 02/02/2001 al 30/06/2001 solo la validità giuridica e non economica, credo in base alla legge 117/2001,questo periodo serve per la ricostruzione di carriera?

Pensionamento anticipato anzianità contributiva
Daniela – sono un’ insegnante nata il 19/08/1955, ho iniziato la mia carriera nel 1975, con incarichi fino al 31 agosto di ogni anno, per poi essere immessa in ruolo con data giuridica dal 1977, e continua, ahimè perché confesso che non posso proprio più, soprattutto per motivi di salute e non mi posso permettere il part-time! Ho chiesto il riconoscimento dei contributi figurativi, per la “maternità obbligatoria”, 5 mesi, dato che al momento del parto ero ancora studentessa! Nel 2015, compirò 60 anni e avrò al mio attivo 40 anni di servizio e 5 mesi; domanda: quando potrò e come potrò andare in pensione, mantenendo il trattamento retributivo?

Pensione per i nati del ’52

Dina – sono un’insegnante di scuola secondaria di II grado e in questi ultimi anni sto vanamente  accarezzando il sogno di andare in pensione. La recente indagine statistica, riguardante un probabile ampliamento della Legge Fornero per i nati entro il 1952, ha riacceso in me un barlume di speranza. Sono nata il 15/12/1952 ed ho 41 anni di contributi entro dicembre 2013. Potrò andare in pensione alla fine dell’anno scolastico 2013-2014 ?  Fiduciosa in una tua risposta, ti ringrazio e invio cordiali saluti.

Requisiti per andare in pensione
Rocco – Vi ringrazio innanzitutto per il servizio utilissimo che fornite a noi insegnanti e non solo cercando di aiutarci  in questo mare di norme e circolari. Vi scrivo per chiedere una consulenza su requisiti per andare in pensione. Sono un insegnante di Scuola Media Superiore nato il 12/02/1954 e al  31/12/1995 raggiungo il requisito di 18 anni e 20 giorni. Al 31/12/2013 avrò 36 e 20 giorni. Quando potrò andare in pensione e con quali requisiti?

Versione stampabile
anief
soloformazione