Pensioni docenti e ATA, accertamento INPS entro il 20 aprile. I numeri per regione

WhatsApp
Telegram

Entro mercoledì 20 aprile l’INPS deve accertare il diritto al trattamento pensionistico del personale scolastico. L’indicazione e la tempistica è contenuta nella circolare 30142 del 1 ottobre 2021: “L’accertamento del diritto al trattamento pensionistico sarà effettuato da parte delle sedi competenti dell’INPS sulla base dei dati presenti sul conto assicurativo individuale ed esclusivamente con riferimento alla tipologia di pensione indicata nelle istanze di cessazione, dandone periodico riscontro al MI, per la successiva comunicazione al personale, entro il termine ultimo del 20 aprile 2022”.

Gli Ambiti territoriali provinciali del MI entro il 14 gennaio 2022 hanno definito i provvedimenti cd “ante subentro”, inviandoli alle sedi Inps, per consentire appunto agli operatori Inps l’acquisizione sulla posizione assicurativa dei periodi riconosciuti, nel rispetto della tempistica concordata del 20 aprile 2022 per l’accertamento del diritto al trattamento pensionistico.

Circolare

Un’anticipazione dei dati l’abbiamo già fornita. Si tratta di 24.531 posti liberi per i docenti (dato da confermare dopo accertamento Inps) e di 9.559 per il personale ATA.

Cessazioni docenti 1/09/22

Ecco invece l’elenco dei pensionamenti suddivisi per regione e classe di concorso

ELENCO PER REGIONE E CLASSE DI CONCORSO

Cessazioni ATA

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur