Pensioni di vecchiaia e anticipata, requisiti che si raggiungono nel 2017 e nel 2018

WhatsApp
Telegram

Riportiamo le ultime risposte dei nostri consulenti nella rubrica “Chiedilo a Lalla”. Ricordiamo che per le istituzioni scolastiche abbiamo approntato un canale di consulenza gratuita e con risposta garantita.

66 anni e 7 mesi (requisito pensionistico di vecchiaia previsto dall’attuale normativa) nel novembre del 2017

Maria  – Buongiorno, sono un’insegnante di scuola primaria. Sono nata il 23 aprile  1951 e il prossimo anno, 2017, maturerò 35 anni di servizio.  Posso finalmente andare in pensione? Grazie per la risposta

 

Pensionamento di vecchiaia e anticipato nello stesso anno ovvero 2018

Eddy  – Sono un insegnante di Scuola Secondaria compio 65 anni a Gennaio e ho 41 anni 2 mesi e 25 giorni di servizio.

 

Pensione di vecchiaia e pensione anticipata

Graziella  – Salve,sono un’insegnante della scuola dell’infanzia  sono nata il 30/11/1952.sono entrata in ruolo a ottobre del 1977. Vorrei sapere quando potrò andare in pensione. Distinti saluti

 

41 anni e 10 mesi al 31/12/2017

Giustina – Buongiorno. Sono un’assistente amministrativa che maturerà entro il 31/8/2017 41 anni e 6 mesi di anzianità contributiva. Posso richiedere la pensione anticipata con decorrenza 01/09/2017 ? Non mi è molto chiara la circolare relativa ai pensionamenti dell’anno 2016 che recita sull’argomento: “La pensione anticipata, potrà conseguirsi a domanda, solo al compimento di 41 anni e 10 mesi di anzianità contributiva per le donne, da possedersi entro il 31 dicembre”.  Grazie. Cordiali saluti

 

Pensione con decorrenza 1/9/2017

Rosanna  –  sono una docente di scuola dell’infanzia che a gennaio 2017 compirà 62 anni e che attualmente è nel 41 anno d’insegnamento. Quando potrò andare in pensione? Grazie

Chiedilo a Lalla

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur