Pensioni, con Ape volontario assegno da 925 euro al mese

4.200 domande già presentate all’INPS. L’importo medio è di 925 euro, per cui sono già 173 milioni le risorse già impegnate per l’APE volontario.

I dati sono diffusi dal Sole24Ore: l’Ape volontario permette di andare in pensione a 63 anni con 20 anni di contributi. “La misura è sperimentale e ha un impatto lievissimo sulle finanze pubbliche – scrive il quotidiano – poiché i beneficiari si autofinanziano con una tariffa amministrata per poi rimborsare il prestito-ponte nei primi vent’anni di pensione. È una forma di flessibilità in più che, a differenza dell’Ape sociale, non rischia dunque lo stop: andrà avanti almeno fino alla fine della sperimentazione, ovvero dicembre del 2019, poi si vedrà”.

I primi versamenti dovrebbero scattare all’inizio di luglio.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia