Pensioni: a Milano 1.450 docenti e 1.245 ATA in pensione da settembre 2020

di redazione

item-thumbnail

Secondo un comunicato della FLC CGIL Lombardia, nella regione le supplenze si aggireranno quest’anno intorno alle 50.000 unità.

Ecco gli altri dati resi noti:

il 55% delle scuole lombarde sono senza un titolare Dsga, figura unica per il bilancio, gli stipendi, i pagamenti dei fornitori e per la gestione del personale oltre ad una carenza cronica di tutto il personale amm.vo, tecnico e ausiliario.

in Lombardia ci saranno più di 4.500 docenti (di cui 1.450 a Milano) e circa 1.245 (di cui 361 a Milano) lavoratrici/tori ATA, che lasceranno la scuola avendo raggiunto i requisiti per la pensione.

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione