Pensioni 2021: a breve via alle domande, anche Quota 100. Possibile scadenza 30 novembre, chi può presentarla

Stampa

Pensioni docenti e ATA 2021: il Ministero ha illustrato ai sindacati l’annuale circolare con la quale si darà il via alle domande di cessazione dal servizio a partire dal 1° settembre 2021. Le domande si presenteranno tramite Istanze on line (si verifica di verificarne per tempo la funzionalità). Ancora non stabilita la data, Ministero propone 30 novembre, sindacati chiedono almeno metà dicembre. I dettagli della domanda e la data saranno comunicati con apposita circolare e decreto. 

Domanda su Istanze online e scadenza

La domanda potrà essere presentata tramite Istanze online. Il percorso per verificare le credenziali di accesso in una scheda del prof. Boninsegna

Per quanto riguarda la scadenza l’Amministrazione ha proposto il 30 novembre, ma i sindacati chiedono una scadenza più lontana – almeno metà dicembre – per permettere una scelta più ragionata da parte degli interessati e per  non stressare le segreterie scolastiche in questo periodo di grande difficoltà a causa dell’emergenza sanitaria.

Chi può presentare la domanda

Su Istanze online si potrà optare per le due domande:

  •  pensione anticipata o di vecchiaia o con opzione donna
  • quota 100 (in subordine alla prima domanda)

Passweb

I sindacati chiedono al Ministero di non imporre  l’utilizzo perentorio di  Passweb.

Stampa

Preparazione concorsi e TFA Sostegno con CFIScuola!