Pensioni 2019 aumento a 67 anni. Poi blocco

di redazione
ipsef

item-thumbnail

E’ una delle modifiche al sistema previdenziale – secondo quanto riferisce l’ANSA – che dovrebbe essere inserita nella manovra di bilancio.

Nella manovra di bilancio andrà inserita una modifica, nel 2019 scatterà l’aumento dell’aspettativa di vita di cinque mesi per la vecchiaia e si andrà in pensione a 67 anni ma poi l’età sarà bloccata e non ci saranno nuovi adeguamenti.

Sembra invece ormai confermata l’intenzione di bloccare l’aumento dell’aspettativa di vita nel 2019 per le pensioni anticipate, consentendo di andare a qualsiasi età una volta che si hanno 42 anni e 10 mesi di contributi (41 e 10 per le donne).

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione