Pensioni 2015. Trattenimento in servizio per raggiungere anzianità contributiva ma non oltre i 70 anni

Stampa

Il D.L. 90/2014 e la L.114/2014 consentono il trattenimento in servizio oltre il limite di età ai soli soggetti che, compiendo 66 anni e 3 mesi entro il 31.08.2015, non sono in possesso di 20 anni di anzianità contributiva entro tale data.

Il D.L. 90/2014 e la L.114/2014 consentono il trattenimento in servizio oltre il limite di età ai soli soggetti che, compiendo 66 anni e 3 mesi entro il 31.08.2015, non sono in possesso di 20 anni di anzianità contributiva entro tale data.

Il D.L. 90/2014 convertito nella L. 114/2014 ha infatti abolito l'istituto della trattenimento in servizio oltre i limiti di età.

Ne consegue che il personale che alla data del 31 dicembre 2011 ha maturato i requisiti pensionistici vigenti prima del D.L. 201/2011 (c.d. Riforma Fornero) e compie i 65 anni entro il 31/8/2015, dovrà essere collocato a riposo d'ufficio.

Nulla è innovato invece per il trattenimento in servizio per il raggiungimento del requisito minimo di pensione, regolamentato dall'art. 509, c. 3 del T.U.  297/1994.

Le segreterie scolastiche devono emanare il decreto di trattenimento in servizio inserendo accuratamente in esso l' esatta anzianità contributiva dell'interessato alla data del 31.08.2015 e indicando altresì la data di fine del
trattenimento in servizio.

Tale data, in ogni caso, non potrà essere posteriore a quella del compimento del 70°anno di età.

Ne consegue che il trattenimento in servizio non potrà essere disposto per coloro i quali alla data del 31.08.2015 possiedono una anzianità di servizio tale che pur concedendo ulteriori anni di proroga entro il 70°anno di età, non
raggiungono il minimo dei 20 anni di contribuzione richiesti.

Segui su Facebook le news della scuola e partecipa alle conversazioni. Siamo in 173mila

La consulenza di OrizzonteScuola.it nella rubrica www.chiediloalalla.orizzontescuola.it

E' possibile prolungare il servizio solo per raggiungere l'anzianità minima prevista dalla normativa

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur