Pensione secondo requisiti Fornero: è stata abolita o resta in vigore

di Consulente Fiscale

item-thumbnail

Cosa accade alla riforma Fornero dopo l’introduzione delle novità della riforma pensioni 2019? I pensionamenti della Legge Fornero resteranno in vigore?

Scusate voglio capire se la legge Fornero è sta abolita o resterà in vigore:cioè per chi lavora nel settore privato ed ha 30 anni di contributi o è 54 di età nel 2019 andrà  in pensione tra 8 anni o andrà in pensione tra 15 anni ovvero 45  di contributi e 68 di eta? 

Al momento la legge Fornero è ancora in vigore e questo significa che è possibile accedere sia alla pensione di vecchiaia, che dal 2019 richiede 67 anni di età unitamente a 20 anni di contributi, e alla pensione anticipata.

Per chi ha 30 anni di contributi unitamente a 54 anni di età la quota 100 è fuori discussione poichè la misura è sperimentale e resterà in vigore solo fino al 2021. L’alternativa di pensionamento è la pensione anticipata con 41 anni e 10 mesi di contributi per le donne e 42 anni e 10 mesi di contributi per gli uomini.

Il governo, però, ha annunciato che nel 2022 verrà attuata una nuova forma di pensionamento, la quota 41 per tutti indipendentemente dall’età che permetterebbe il pensionamento alla maturazione dei 41 anni di contributi ed andrebbe a sostituire l’attuale pensione anticipata.

C’è anche da dire che, mancandole molti anni al pensionamento, nel frattempo potrebbero essere varate altre misure che permettano il pensionamento in maniera più flessibile.

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile
Argomenti: