Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione raggiunta, cosa succede se si continua a lavorare

pensione

Se, raggiunto il diritto alla pensione anticipata, si decide di voler continuare a lavorare cosa accade? Vediamo nel caso specifico di un lettore.

Buongiorno,
Con la presente chiedo delle informazioni riguardanti la pensione.
Mio papà dovrebbe andare in pensione a fine anno, ha 58 anni e ha versato  fino a settembre 2019  42 anni e 10 mesi i contributi.
Se decide di proseguire a lavorare nella stessa ditta, come funziona ?

Nel settore privato finchè non si raggiungono i 67 anni di età, pur avendo maturato i contributi necessari per accedere alla pensione anticipata, non vi è l’obbligo della cessazione dell’attività lavorativa per accedere alla quiescenza.

Questo significa che, se anche suo padre ha maturato un diritto alla pensione, nessuno lo obbligherà ad accedervi fino al compimento dei 67 anni.

Continuando a lavorare, quindi, maturerebbe altri contributi che si andrebbero a sommare ai 42 anni e 10 mesi già in suo possesso.

Dalla maturazione del requisito d’accesso alla pensione anticipata (settembre 2019 in poi) in qualsiasi momento decidesse di accedere alla quiescenza potrebbe farlo, non sarà costretto ad attendere il compimento dei 67 anni necessari alla pensione di vecchiaia.

Se suo padre, quindi, deciderà di continuare a lavorare dovrà farlo con la consapevolezza che in qualsiasi momento potrà smettere per accedere alla pensione anticipata.

Discorso diverso, invece, per il pubblico impiego nel quale nel momento che si raggiunge un qualsiasi diritto alla pensione e l’età di 62 anni potrebbe intervenire, a discrezione dell’amministrazione di appartenenza,  il pensionamento d’ufficio (che interviene, poi, d’obbligo al compimento dei 65 anni di età se si è raggiunto il diritto ad una pensione).

Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Docenti neoassunti, formazione su didattica digitale integrata. Affidati ad Eurosofia per acquisire le competenze richieste