Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione quota 103, solo per i nati entro il 1961 ma a queste condizioni

WhatsApp
Telegram

La quota 103 resterà in vigore solo per un anno e questo significa che potranno accedervi solo coloro che perfezioneranno i requisiti entro il 31 dicembre 2023.

La quota 103 sta per entrare in vigore. Prevista dalla Legge di Bilancio 2023 sarà una misura “tampone” che andrà a prendere il posto dell’attuale quota 102. Rispondiamo alla domanda di una nostra lettrice che ci chiede:

Buonasera ,sono una docente nata l’ 8 novembre 1961.Secondo i miei calcoli maturo i 41 anni di servizio il 1 settembre 2024 e avrò 62 anni .Potro’ usufruire della cosiddetta quota 103 o comunque potrò andare in pensione ?

Pensione quota 103, entro quando i requisiti

La quota 103 che permette il pensionamento con 62 anni di età e con 41 anni di contributi sarà valida solo per il 2023. E questo significa che potranno cogliere l’occasione del pensionamento con questa misura tutti i nati entro il 31 dicembre 1961 che riusciranno a raggiungere i 41 anni di contributi entro la fine del 2023.

Lei purtroppo, da quello che scrive, raggiungerà i 41 anni di contributi solo nel 2024 e, quindi, non potrà  utilizzare questa misura per il pensionamento. In ogni caso, per quel che riguarda le donne, il ritardo di pensionamento è solo di un anno visto che con 41 anni e 10 mesi di contributi si potrà, in ogni caso, accedere alla pensione anticipata ordinaria. Per lei significherebbe restare in servizio per un ulteriore anno scolastico.

A meno che non abbia altri contributi che non ha considerato o che, eventualmente, possa riscattare per accedere al pensionamento il 1 settembre 2023. A tal proposito le consiglio, estratto conto contributivo alla mano, di recarsi presso un patronato per capire effettivamente quanti contributi ha realmente maturato, perchè i suoi calcoli potrebbero essere anche sbagliati. E dopo che saprà con certezza i contributi maturati prendere una decisione sul da farsi. Se ad esempio non rientra nella quota 103 per qualche mese mancante potrebbe anche decidere di procedere al riscatto di qualche periodo.

Ma in ogni caso, prima di prendere qualsiasi decisione deve avere certezza della contribuzione che sarà in suo possesso al 31 dicembre 2023.

 

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Diventa docente di sostegno, bando a breve: corso di preparazione, con simulatore per la preselettiva. 100 euro, scade oggi