Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione Quota 103: quando la domanda e la decorrenza della pensione?

WhatsApp
Telegram

Domanda di pensione per la Quota 103: quando presentarla in base alla decorrenza del trattamento? Occhio alla finestra di attesa.

Ormai la pensione Quota 103 è in vigore e potrà essere sfruttata da tutti coloro che raggiungono i requisiti di accesso nel corso del 2023. Rispondiamo ad una nostra lettrice che ci domanda:

Buona sera ho una domanda il 17/01 avro’ 62 anni e ho già 41 anni di contributi quando devo presentare la domanda per la pensione ? Grazie

Pensione quota 103: domanda e decorrenza

Raggiungendo uno dei due requisiti solo a gennaio 2023, deve considerare la finestra di attesa proprio a partire da questo mese, anche se i 41 anni di contributi li ha già raggiunti prima. La finestra, infatti, inizia a decorrere dal momento che entrambi i requisiti sono raggiunti.

Se lavora nel settore privato la sua pensione avrebbe decorrenza a partire dal 1 maggio 2023, visto che in questo caso la finestra di attesa è di 3 mesi, e potrebbe presentare domanda di pensione anche non appena raggiunge i requisiti. Quindi nel corso del mese di gennaio.

Se lavora per la pubblica amministrazione, invece, la finestra di attesa è di 6 mesi (così come il preavviso dovuto alla sua amministrazione per la cessazione del rapporto di lavoro). In questo caso la decorrenza della pensione si avrebbe solo a partire dal 1 agosto 2023. Pur avendo un margine più ampio per presentare domanda di pensione sempre nel corso del mese di gennaio dovrebbe presentare, però, domanda di cessazione per rispettare il preavviso obbligatorio di 6 mesi dovuto alla sua amministrazione. La domanda di pensione potrebbe presentarla anche a febbraio/marzo, ma non andrei oltre come tempistiche. Perchè nel pubblico impiego la lavorazione delle domande di pensione richiede qualche mese in più.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur