Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione quota 100, si può sospendere per lavorare?

WhatsApp
Telegram
Pensione Quota 100

Si può sospendere la pensione quota 100 per lavorare, ma attenzione alle conseguenze di tale scelta.

La pensione quota 100 prevede il divieto di cumulo tra redditi da pensione e redditi da lavoro, con l’esclusione di quelli derivanti da lavoro autonomo occasionale nel limite di 5000 euro l’anno. In tutti gli altri casi la pensione viene sospesa per l’anno solare in cui il divieto di cumulo non è stato rispettato.

Rispondiamo ad una nostra lettrice che ci scrive:

Buongiorno,vorrei sapere se è possibile che  una persona che  è andata in pensione con quota100 possa riprendere a lavorare sospendendo la pensione per quel periodo. 

Pensione quota 100 sospesa

La risposta alla sua domanda è sì, ma con qualche precisazione. Se lei volesse iniziare a lavorare oggi, 6 dicembre 2021 la pensione non verrebbe sospesa solo per il mese di dicembre e seguenti, ma le verrebbe chiesta la restituzione di tutti i ratei percepiti nel corso del 2021. Perchè il divieto di cumulo opera sull’anno solare di riferimento.

Il divieto, quindi, non opera solo sul periodo che si lavora (ad esempio da settembre a dicembre) ma su tutto l’anno solare, dal 1 gennaio al 31 dicembre.

Se nel 2021, quindi, lei lavora come subordinata od autonoma anche per un solo giorno, dovrà restituire tutta la pensione percepita dal 1 gennaio al 31 dicembre 2021.

Se, invece, ha intenzione di lavorare nel 2022 dovrà comunicarlo quanto prima all’INPS per fare in modo che l’erogazione della pensione sia sospesa dall’inizio dell’anno e trovarsi, quindi, nella situazione di non dover restituire nulla. Ma deve mettere in conto che, poi, l’eventuale riattivazione dell’erogazione della pensione non avverrebbe prima del 1 gennaio 2023.

La cosa che bisogna comprendere del divieto di cumulo della quota 100 è che non basta la sospensione dell’erogazione della pensione per il solo periodo che si intende lavorare visto che la stessa opera di anno in anno. E proprio per questo, prima di procedere ad accettare una qualsiasi attività lavorativa bisogna valutare pro e contro e, soprattutto, reale convenienza della scelta.

WhatsApp
Telegram
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur