Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione quota 100 senza domanda di cessazione dal servizio, quali opzioni?

Stampa
Pensione Opzione donna

Quali possibilità di accedere alla pensione per chi non ha presentato domanda di cessazione dal servizio entro il 7 dicembre 2020?

Per i dipendenti del comparto scuola che non hanno presentato domanda di cessazione dal servizio il 7 dicembre 2020, il pensionamento il 1 settembre 2021 è impossibile. Vediamo quali sono le possibilità per non perdere “il treno” della quota 100 rispondendo alla domanda di una lettrice.

Buonasera,
Mia mamma, insegnante di ruolo raggiungerebbe la quota cento al compimento dei suoi 62 anni il 17 settembre 2021. 
Se non abbiamo presentato la domanda entro il 7 dicembre 2020 quali sono le altre possibilità? 
Con la Fornero andrebbe in pensione nel 2023 ma ha subito delle operazioni importanti e vorrei capire come fare.. aiutatemi a capire vi prego 🙁
Vi ringrazio per la risposta 

Pensioni quota 100, le alternative

Non avendo presentato la domanda di cessazione dal servizio entro il 7 dicembre 2020, per sua madre non ci sono possibilità di poter accedere al pensionamento il 1 settembre 2021, a meno che non decida di optare per l’opzione donna, per questa misura, infatti, è possibile presentare domanda di cessazione entro il 28 febbraio 2021 per poter accedere al pensionamento il 1 settembre di quest’anno.

Nel vostro caso, però, ve lo consiglio solo se è strettamente necessario che sua mamma acceda alla pensione quest’anno e solo nel caso sia impossibile attendere un ulteriore anno in servizio: l’opzione donna è altamente penalizzante e provoca importanti tagli sull’assegno previdenziale.

Se, invece, sua mamma ha la possibilità di permanere in servizio un altro anno e le sue condizioni di salute lo permettono, il mio consiglio è quello di presentare domanda di cessazione dal servizio a dicembre 2021 per accedere alla pensione con la quota 100 dal 1 settembre del prossimo anno.

Queste le due uniche alternative di un pensionamento che avvenga con anticipo rispetto a quello previsto dalla Legge Fornero nel 2023.

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Sogni d’insegnare all’estero? Scegli come requisito d’accesso alle prove il corso di interculturalità di Eurosofia