Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione quota 100 o anticipata, quale domanda presentare?

Stampa

A 58 anni non si può presentare domanda di pensione con la quota 100 ma se si possiedono i contributi si può presentare domanda di pensione anticipata ordinaria.

Gentili Signori,
Nel 2021 compio 58 anni e ne maturo 43 di lavoro, posso inoltrare richiesta per quota 100, o non ne ho diritto?
Grazie

Per accedere alla pensione quota 100 non basta raggiungere il numero 100 sommando età e contributi maturati ma occorre aver compiuto almeno 62 anni di età ed aver versato almeno 38 anni di contributi.

Nel suo caso il diritto alla quota 100 non è raggiunto proprio a causa della sua giovane età: le manca il requisito anagrafico.

Ma avendo maturato 43 anni di contributi può presentare fin da subito domanda per accedere alla pensione anticipata ordinaria che richiede, indipendentemente dall’età, 42 anni e 10 mesi di contributi per gli uomini e 41 anni e 10 mesi di contributi per le donne.

Nel suo caso, essendo donna, non ha bisogno neanche di attendere i 3 mesi di finestra necessari per la decorrenza della pensione, avendo raggiunto il requisito contributivo richiesto da oltre un anno.

Può presentare domanda di pensione fin da subito, quindi.

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur