Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione quota 100 nel 2021: quando si presenta la domanda e da quando si riceve l’assegno

Stampa

Quando presentare domanda di pensione quota 100 se si lavora nel comparto scuola e si compiono gli anni prima del 31 dicembre 2021?

Gentile consulente
Avrei bisogno di un chiarimento circa la possibilità di usufruire di quota 100 per la pensione.
Sono nata il 24/10/1959 e nell’ottobre del 2021 compirò 62 anni. Avrò nel settembre 2021 completati 34 anni di insegnamento e riscattati i 4 anni di università per un totale di 38 anni di contributi versati.
Quando posso fare la domanda di pensione? Rientro in quota 100? In caso contrario quando potrò maturare i requisiti utili per la pensione?
Grazie per la risposta.

Pur compiendo i 62 anni ad ottobre 2021, potrà accedere al pensionamento a partire dal 1 settembre dello stesso anno.

Al comparto scuola anche per la quota 100 si applica l’art. 59, comma 9 della legge n. 449/1997, che così recita: “Per il personale del comparto scuola resta fermo, ai fini dell’accesso al trattamento pensionistico, che la cessazione dal servizio ha effetto dalla data di inizio dell’anno scolastico e accademico, con decorrenza dalla stessa data del relativo trattamento economico nel caso di prevista maturazione del requisito entro il 31 dicembre dell’anno.”.

Dovrà, quindi, procedere a presentare domanda di cessazione dal servizio a fine 2020, rispettando le scadenze comunicate dal Ministero per tale presentazione, contestualmente alla domanda di pensione con quota 100. Il suo trattamento pensionistico avrà, poi, decorrenza a partire dal 1 settembre 2021.

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Eurosofia: Analisi Comportamentale Applicata (ABA) tra i banchi di scuola. Non perderti questa grande opportunità formativa