Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione quota 100, docente compie 62 anni nel 2021. Può usufruirne

Stampa

Come funziona la finestra di attesa della quota 100 per i dipendenti del comparto scuola ed entro quando si può presentare domanda di pensionamento con la misura?

Buongiorno. Sono un insegnante di ruolo della scuola Secondaria Superiore Statale. Sono interessato alla pensione QUOTA 100, ma non mi sono chiari alcuni passaggi relativi alla finestra di uscita. Sono nato il 18/09/1959 e, quindi, compirò 62 anni il 18/09/2021.

Entro il 31/12/2021 avrò ( tra periodi preruolo computati,riscattati e valutati e periodi di ruolo) ANNI 38 e MESI 8 di servizio.
Ho visto che posso comunque fare domanda di cessazione dal servizio con “Quota 100” entro la fine del 2020, in quanto entro il 2021 avrò i requisiti necessari, mi chiedevo però se posso fare domanda l’a.s. successivo cioè entro il 2021, in modo da cessare il servizio il primo Settembre 2022 con 8 mesi di contributi in più e quindi un assegno meno penalizzato.
Grazie e cordiali saluti.

La finestra di attesa di 6 mesi obbligatoria per i dipendenti del pubblico impiego non si applica ai dipendenti del comparto scuola, avendo questi ultimi un’unica finestra di uscita annuale. L’obbligo che permane per i dipendenti pubblici è quello di preavviso di 6 mesi all’amministrazione di appartenenza, obbligo che in ogni caso i dipendenti del comparto scuola assolvono pienamente presentando la domanda di cessazione dal servizio entro il dicembre dell’anno precedente e accedendo alla pensione il 1 settembre dell’anno successivo.

Nel suo caso, quindi, può fare domanda di pensione con quota 100 sia con la presentazione della cessazione dal servizio a dicembre 2020, accedendo alla pensione il 1 settembre 2021, sia presentandola un anno dopo, a dicembre 2021, accedendo alla pensione a settembre 2022.

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur