Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione: posso rimanere in servizio dopo aver versato 41 anni e 10 mesi di contributi?

Stampa
Pensione Opzione donna

Il dipendente pubblico che raggiunge i 42 anni e 10 mesi di contributi, un anno in meno per le donne, può, in alcuni casi, anche decidere di rimanere in servizio.

Molto spesso non è facile capire quello che si può o non si può fare quando si è alle dipendenze della pubblica amministrazione. Cerchiamo di capire quando il pubblico dipendente può rimanere in servizio anche dopo aver raggiunto il requisito di accesso alla pensione anticipata rispondendo alla domanda di una nostra lettrice che ci scrive:

Salve,sono docente nella scuola primaria, sono del 59 e il prossimo anno potrei andare in pensione con la misura anticipata Legge Fornero, ma vorrei rimanere in servizio.
È possibile?
Cosa devo fare?
Grazie

Pensione o servizio?

Il collocamento a riposo d’ufficio nella pubblica amministrazione scatta obbligatoriamente solo quando, al raggiungimento dei 65 anni di età il dipendente ha maturato anche il diritto alla pensione anticipata maturando, quindi, 41 anni e 10 mesi di contributi per le donne e un anno in più per gli uomini.

L’amministrazione potrebbe collocare a riposo d’ufficio anche i dipendenti che hanno raggiunto il diritto alla pensione anticipata al compimento dei 62 anni, ma in questo caso non vi è l’obbligo di collocamento a riposo d’ufficio. Ed inoltre l’amministrazione deve motivare la decisione presa e proprio per questo motivo questo collocamento a riposo è facoltativo.

Nel suo caso, nel 2022 avrebbe 63 anni e molto probabilmente, quando raggiungerà i 41 anni e 10 mesi di contributi versati e contestualmente il diritto alla pensione anticipata, la sua amministrazione non la collocherà a riposo d’ufficio. Se vorrà rimanere in servizio, quindi, potrà farlo fino al compimento dei 65 anni, quando avendo raggiunto diritto alla pensione anticipata sarà collocata a riposo obbligatoriamente.

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur