Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione: passando alla scuola materna (lavoro gravoso) posso andare prima?

Stampa

Non sempre esistono escamotage per potersi pensionare prima. Come nel caso del lavoro gravoso che non basta svolgerlo al momento della pensione.

Per coloro che svolgono una mansione considerata gravosa sono previste alcune agevolazioni previdenziali, ma attenzione, il lavoro gravoso va svolto per un certo numero di anni. Scopriamo come funziona rispondendo alla domanda di una nostra lettrice che ci chiede:

Buongiorno, sono un’insegnante della scuola primaria (ho iniziato a lavorare nel 1993)e ho 28 anni di contributi. Per andare prima in pensione cosa dovrei fare? Se fosse necessario pur di andare in pensione prima farei anche il passaggio alla scuola materna(so che che è considerato lavoro gravoso e come tale si potrebbe andare prima in pensione?) Facendo una simulazione quale sarebbe l’importo che andrei a prendere? Attendo un vostro cortese riscontro.

Pensione con lavoro gravoso

Le agevolazioni previste per i lavoratori gravosi non sono moltissime ed, in alcuni casi, non permettono neanche un anticipo eclatante sulla pensione. I benefici cui possono accedere i lavoratori gravosi sono:

  • pensione di vecchiaia a 66 anni e 7 mesi in presenza di almeno 30 anni di contributi versati
  • accesso all’Ape sociale in presenza di almeno 36 anni di contributi versati e 63 anni di età
  • accesso alla pensione quota 41 se precoci e con almeno 41 anni di contributi versati.

Per essere riconosciuto come lavoratore gravoso, però, non basta svolgere la mansione al momento della richiesta della pensione ma è necessario averla svolta per almeno 6 anni nei 7 anni che precedono il pensionamento o per almeno 7 anni nei 10 anni che precedono il pensionamento.

Lei non specifica la sua età ma, in ogni caso, con soli 28 anni di contributi anche essere una lavoratrice gravosa non le permetterebbe di fruire di nessuna agevolazione. E se, poi, facesse il passaggio alla scuola materna dovrebbe lavorare in questo ordine scolastico per almeno 6 anni prima di essere riconosciuta come lavoratrice gravosa.

 

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione