Pensione opzione donna 2019: quali contributi figurativi

di Consulente Fiscale

item-thumbnail

Quali contributi possono essere utilizzati per accedere al regime sperimentale opzione donna nel 2019?

Se i 35 anni di contributi compresa malattia e disoccupazione (12 mesi circa) si raggiungono ad agosto 2019 e l’età anagrafica di 59 anni è già stata raggiunta a settembre 2018, si può fare domanda di Opzione donna?

Tenga presente che si parla di un dipendente della pubblica istruzione (l’anno scolastico va dal 01/09/2018 al 31/08/209)

Ringrazio cortesemente

A prescindere da quale delle 3 bozze di decreto venga approvata non credo possa rientrare nell’opzione donna poichè i contributi figurativi per accedere al regime sperimentale sono consentiti con l’esclusione di quelli derivanti da malattia e da disoccupazione.

Lei, da quel che scrive, raggiungerebbe i 35 anni di contributi conteggiando 12 mesi di contributi derivanti da malattia e disoccupazione portando, di fatto, i contributi validi all’accesso all’opzione donna a 34.

I contributi utili per accedere all’opzione donna sono quelli obbligatori, i contributi da riscatto, da ricongiunzione, contributi volontari e figurativi ma sono esclusi quelli accreditati per malattia e disoccupazione.

Invia il tuo quesito a [email protected]

I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio

Versione stampabile
Argomenti: