Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione opzione donna: i 35 anni di contributi si possono raggiungere con i volontari?

Stampa
Pensione Opzione donna

E’ possibile accedere all’opzione donna utilizzando contributi volontari? Si riesce a centrare il requisito dei 35 anni?

La pensione opzione donna permette un reale anticipo sulla pensione di vecchiaia di molti anni permettendo alle lavoratrici autonome di accedere con 59 anni di età e alle dipendenti con 58 anni. Ma attenzione a quando si maturano i requisiti. Rispondiamo alla domanda di una lettrice.
Buongiorno 
Vi faccio una domanda a proposito della pensione anticipata opzione donna, ho 59 anni e 32 anni di servizio per andare con opzione donna dovrei aspettare altri 3 anni, è possibile pagare questi 3 anni all”INPS e poterci cosi andare prima ?
Grazie mille

Pensione opzione donna e requisiti

La proroga dell’opzione donna attualmente in vigore prevede che possano accedere al pensionamento le lavoratrici che hanno compiuto i 58 o 59 anni e maturato i 35 anni di contributi entro il 31 dicembre 2020.

Avendo lei soltanto 32 anni maturati, se anche volesse procedere al versamento dei contributi volontari da adesso, i contributi si collocherebbero successivamente al 31 dicembre 2020 e proprio per questo non sarebbero validi per il raggiungimento dei 35 anni di contributi necessari ad accedere all’opzione donna (che devono essere stati raggiunti entro la fine dello scorso anno).

Per versare, poi, 3 anni di contributi volontari sono necessari materialmente 3 anni poichè i volontari non possono essere versati in un’unica soluzione ma devono essere pagati trimestre per trimestre.

Unico modo, nel suo caso, per poter accedere all’opzione donna con la proroga attualmente in vigore è tramite i contributi da riscatto: se, ad esempio, è laureata potrebbe decidere di riscattare 3 anni di studio universitario (se non coperti da contribuzione obbligatoria): con il riscatto, infatti, i contributi si collocano temporalmente nel periodo in cui si  pone l’evento che si riscatta e questo le permetterebbe, anche nel 2021, di perfezionare il requisito entro il 31 dicembre 2020.

Stampa
Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Graduatorie terza fascia ATA: incrementa il punteggio con le offerte Mnemosine, Ente accreditato Miur