Argomenti Consulenza fiscale

Tutti gli argomenti

Pensione nati 1955: quando è possibile per chi è disoccupato?

Quali sono le possibilità per un nato 1955 di accedere alla pensione come disoccupato se ha maturato 30 anni di contributi?

Buongiorno, sono del 1955, ho 30 anni di contributi , sono un ex Artignano. Vorrei sapere se posso andare in pensione.sono disoccupata dal 2012… grazie

Con 65 anni di età e con 30 anni di contributi l’unica misura che rende possibile il pensionamento, in base all’attuale normativa, è l’APE sociale.

Per poter accedere all’ape sociale in qualità di disoccupato, in ogni caso, è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • aver compiuto 63 anni
  • essere in possesso di almeno 30 anni di contributi maturati
  • essere disoccupato a seguito di licenziamento, anche collettivo (vi rientrano anche coloro che son disoccupati a seguito di scadenza di contratto a termine a patto di avere almeno 18 mesi di contributi nei 3 anni precedenti lo stato di disoccupazione) e avere terminato di fruire, da almeno 3 mesi, dell’intera indennità di disoccupazione spettante.

Nel suo caso, visto che soddisfa pienamente il requisito anagrafico e contributivo, se risulta disoccupata per licenziamento o per scadenza di contratto a termine e, a suo tempo, ha fruito dell’intera indennità di disoccupazione spettante potrebbe richiedere il pensionamento con l’Ape sociale anche subito.

In caso contrario l’unica possibilità di pensionamento è rappresentata dalla misura di vecchiaia al compimento dei 67 anni.

Consulenza fiscale

Invia il tuo quesito a [email protected]
I nostri esperti risponderanno alle domande in base alla loro rilevanza e all'originalità del quesito rispetto alle risposte già inserite in archivio.

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia